Happy hours - Montepulciano, 2008

È un sabato sera del mese di Giugno, incontro i giovani protagonisti del mio reportage, durante un giro notturno. Tutto si svolge sotto i portici di un palazzo. Il luogo fotografato, infatti, non è una discoteca, né un pub, ma uno spazio pubblico vuoto e aperto sul corso principale. I ragazzi hanno trasformato l’anonimo sito in esclusivo locale estivo, per esprimere la loro esuberanza fino a tarda notte. Happy hours è una storia che si concentra sul tema dell’aggregazione giovanile e racconta d’un paesaggio umano italiano spontaneo e appassionato.

1/1

© GIUSANNA Di STEFANO | ALL RIGHTS RESERVED

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now